Martedì, 21 Settembre 2021
Economia Orzinuovi

Chiude il supermercato: licenziamento collettivo per i 60 dipendenti

Supermercato Carrefour, centro commerciale Le Piazze di Orzinuovi: chiusura annunciata da mesi, in arrivo le lettere di licenziamento per 60 lavoratori. I sindacati a caccia di un accordo entro la fine dell'anno

L'oasi felice del centro commerciale Le Piazze di Orzinuovi è ormai un ricordo lontano. Da mesi i lavoratori del supermercato Carrefour si trovano alle prese con una sentenza già emessa: la chiusura del punto vendita, il licenziamento collettivo di tutti e 64 i dipendenti. Quattro avrebbero già 'mollato', ne restano ancora 60. La strada è segnata: venerdì l'ultimo incontro tra sindacati e azienda, nei prossimi giorni sono in arrivo le lettere di licenziamento.

Si lavora per un accordo: l'ipotesi è quella dell'apertura di una procedura di mobilità, in modo da consentire una copertura almeno temporanea a livello di ammortizzatori sociali. Pare che i sindacati abbiano chiesto una mobilità aperta almeno fino al 30 giugno del 2016. Per l'azienda intanto si tratterebbe di "una scelta irrevocabile".


La data di chiusura non è ancora ufficiale, ma i tempi stringono: l'accordo deve essere raggiunto prima della fine dell'anno, prima che anche a Orzinuovi si attivino gli effetti dell'ultima riforma del lavoro, il Job Act. E che prevede dei massimali più restrittivi per l'erogazione di contributi sociali per cassa integrazione, contratti di solidarietà, mobilità e disoccupazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il supermercato: licenziamento collettivo per i 60 dipendenti

BresciaToday è in caricamento