Maxi-ampliamento da 15 milioni di euro per la Omr di Rezzato

In arrivo nuovi posti di lavoro: entro il prossimo anno sarà operativo l'insediamento produttivo da oltre 25mila metri quadrati, e più di 15 milioni di euro di investimenti

Lo stabilimento di Rezzato — Fonte: Omrautomotive.com

La Omr di Rezzato annuncia un maxi-ampliamento da oltre 25mila metri quadrati: circa 19mila il nuovo insediamento produttivo, altri 6mila mq per un centro direzionale. Tutto verrà realizzato negli spazi adiacenti all'attuale quartier generale, appunto a Rezzato: per il via libera definitivo dal punto di vista burocratico, come scrive il Giornale di Brescia, ci sono voluti quasi tre anni.

Adesso ci potrebbe volere poco più di un anno per vederlo operativo, giusto in tempo per i primi 100 anni di attività dell'azienda specializzata nella produzione di componenti per automotive, con un fatturato da oltre 600 milioni di euro e più di 3000 dipendenti occupati in Italia e all'estero. Il gruppo è guidato da Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci vorranno circa 15 milioni di euro per realizzare l'ampliamento. Per l'azienda è una necessità pratica: si prevede un aumento della produzione dal 10 al 15%, anche grazie all'arrivo di commesse importanti da parte di Ferrari, Maserati e Chrysler.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento