menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mutui: nel 2010 erogati nel bresciano 1300 milioni, ma il mercato è in calo

E' quanto emerge dall'analisi del centro studi Tecnocasa basata sui dati della Banca d'Italia. Il dato è in leggerissimo aumento rispetto al 2009 (+0,26%)

Nel corso del 2010 i bresciani hanno ricevuto dagli istituti di credito più di 1300 milioni di euro per comprare casa, in leggerissimo aumento rispetto al 2009 (+0,26%), ma ben al di sotto del dato regionale (+5,21) e ancor più di quello nazionale (+11,49%).


Segno forse di un mercato stagnante e poco dinamico. Nel quarto trimestre dello scorso anno, nel Bresciano le erogazioni di mutui sono calate del 7,06%. E se è vero che la flessione riguarda anche il dato nazionale (-2,34%), anche in questo caso Brescia evidenzia difficolta maggiori, anche se il suo dato è migliore di quello regionale (-12,34%). E' quanto emerge dall'analisi del centro studi Tecnocasa basata sui dati della Banca d'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento