Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Montichiari: chiude la Sida, licenziati 27 lavoratori

La proprietà ha aperto la procedura di licenziamento per tutti i suoi dipendenti. Ora si tratta per la Cassa straordinaria per cessata attività

Foto di repertorio

Nuova doccia fredda sull’economia bresciana. Nella giornata di martedì, infatti, la Sida di Montichiari ha formalmente aperto la procedura di licenziamento per i suoi 27 dipendenti.

Da tempo in crisi, la Sida è una ditta specializzata nella produzioni di distributori automatici. La Fim, Federazione Italiana Metalmeccanici della Cisl, si sta ora adoperando assieme alla proprietà dell’azienda per attivare la Cassa straordinaria per cessata attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montichiari: chiude la Sida, licenziati 27 lavoratori

BresciaToday è in caricamento