Economia

Conti in rosso, azienda bresciana in crisi: a rischio 50 lavoratori

La crisi nera della società sciistica di Montecampione: anche il 2015 chiuso con una perdita da quasi 600mila euro. Sarebbero già 10 i lavoratori ormai prossimi al licenziamento

Foto di repertorio

Sono i dipendenti stagionali, gli addetti alle piste da sci e agli impianti: se saltasse l'azienda, allora salterebbero anche loro. Il problema è puramente economico: i conti sono in rosso e i soldi non ci sono.

Tempo fa si raccontava di qualche imprenditore interessato: solo voci, concluse con un nulla di fatto. I fatti invece sono questi: anche nel 2015 la società di Montecampione ha chiuso con una perdita di quasi 600mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conti in rosso, azienda bresciana in crisi: a rischio 50 lavoratori

BresciaToday è in caricamento