Maxi ampliamento per un'azienda bresciana: in arrivo nuovi posti di lavoro

Il gruppo ha annunciato l’acquisizione di un’area da circa 26mila metri quadrati in cui vedrà la luce un nuovo stabilimento da 20mila mq coperti, sviluppato su due piani. Lavori al via nel 2021

Un’altra annata da record per il gruppo Metal Work (quartier generale a Concesio) che oltre a un fatturato da oltre 180 milioni di euro (in crescita dell’11% sul 2016) annuncia l’acquisizione di un’area da circa 26mila metri quadrati in cui vedrà la luce un nuovo stabilimento da 20mila mq coperti, sviluppato su due piani. I lavori per l’ampliamento dovrebbero prendere il via a partire dal 2021.

Altri numeri: utile netto da 10,7 milioni, in aumento di 3 milioni e mezzo di euro sull’anno precedente, circa 1100 dipendenti di cui 700 all’estero e 400 in Italia, 17 società controllate in Italia e altre 25 nel mondo, come scrive il Giornale di Brescia dall’Australia alla Finlandia, altre 46 filiali per la distribuzione dei prodotti. Rezzato: maxi-ampliamento per la OMR, investimento da oltre 15 milioni di euro. L'ampliamento produttivo porterà inevitabilmente anche nuovi posti di lavoro (anche se in merito i dettagli al momento non sono ancora stati svelati).

L’azienda nasce nel 1967 da un’idea di Erminio Bonatti, storico fondatore scomparso nel novembre del 2017 (l’anno del cinquantesimo anniversario di attività). Come da sue volontà, il “core business” aziendale verrà gestito da un trust, che separa la proprietà dell’azienda dalla sua gestione, affidato a tre manager (Giampietro Gamba, Daniele Marconi e Valentino Pellenghi) cresciuti professionalmente proprio da Bonatti.

Ne sono passati di anni dalla ditta individuale che venne fondata più di mezzo secolo fa: il gruppo oggi è specialista nel settore della pneumatica per automazione, con cinque linee di prodotti (attuatori, valvole, gruppi di trattamento aria, raccordi e componenti per la manipolazione) e un catalogo da oltre 800 pagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento