rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Economia Odolo

Non la compro, ma la uso: Leali Steel affittata a 1,1 milioni di euro

La conferma del commissario giudiziale: ad aggiudicarsi gli asset (in affitto) della Leali Steel è il gruppo Acciaierie Venete di Padova. Offerta da 1,1 milioni di euro

Una notizia che potrebbe mettere davvero la parola fine all'odìssea dei 104 lavoratori della Leali Steel di Odolo, e con loro dei 100 occupati dell'acciaieria di Borgo Valsugana, in Trentino: ovviamente i sindacati chiedono garanzie, mentre è ormai ufficiale l'aggiudicazione in affitto degli asset del gruppo (fa parte della Klesch, multinazionale svizzera) da parte delle Acciaierie Venete di Padova.

Lo riporta Siderweb, la community dell'acciaio: bocciata l'offerta della Moostel, probabilmente esclusa dalla gara per “vizi formali”, definitiva invece l'aggiudicazione degli stabilimenti Leali Steel (Odolo e Borgo Valsugana) per 1,1 milioni di euro, e altri 123mila per la Laf (sempre di Odolo, 14 dipendenti).

La conferma è arrivata dal commissario giudiziale Pasquale Mazza. Adesso non resta altro che aspettare: una quindicina di giorni per la formalizzazione dei contratti d'affitto, le consultazioni per il superamento delle clausole sospensive, gli incontri con i rappresentanti dei lavoratori, il subentro alla società precedente nelle operazioni leasing attive sugli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non la compro, ma la uso: Leali Steel affittata a 1,1 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento