Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Brasa: 11.700 ore di lavoro per innovare la centrale idroelettrica

Enel Green Power ha presentato il risultato di 5 mesi di lavoro, per un "miglioramento e ammodernamento tecnologico e ambientale"

Sono stati presentati questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di Tremosine, i lavori che Enel Green Power ha realizzato per rinnovare l'impianto idroelettrico di Brasa.

"Da novembre 2012 a marzo del 2013 - informa Enel - è stato operato un consistente intervento di miglioramento e ammodernamento tecnologico e ambientale che ha restituito alla centrale piena efficienza e sicurezza, nonché il mantenimento di elevati standard di affidabilità. Al cantiere hanno lavorato circa 15 aziende per oltre 11.700 ore".

Alla cerimonia e alla successiva visita all'impianto hanno partecipato il sindaco di Tremosine Diego Ardigò, l'assessore della Provincia di Brescia Giorgio Bontempi e il responsabile Enel Green Power Unità Territoriale Lombardia Corrado Coletta.


"Con la riqualificazione dell'impianto di Brasa - ha sottolineato Coletta - prosegue il percorso avviato da Enel Green Power verso l'impiego di nuove tecnologie che migliorano le prestazioni dei nostri impianti". La centrale idroelettrica è entrata in funzione nel 1942 e utilizza le acque del fiume Brasa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brasa: 11.700 ore di lavoro per innovare la centrale idroelettrica

BresciaToday è in caricamento