Il 28,4% degli Italiani a rischio povertà. Il 20% detiene il 37% della ricchezza

Sono i dati più allarmanti del rapporto Istat 'Reddito e condizioni di vita'. Nel 2011, il 28,4% delle persone residenti in Italia era a rischio povertà o di esclusione sociale

Nel 2011 oltre un quarto degli italiani (il 28,4%) era a rischio povertà o esclusione sociale. Lo afferma un rapporto dell'Istat sottolineando che il dato è in crescita del 2,6% sul 2010.

Il 20% dei più abbienti detengono il 37% della ricchezza, contro il 20% dei più poveri che si dividono solo l'8% del reddito.

In particolare, il 50% delle famiglie ha percepito nel 2010 un reddito netto superiore a 24.444 euro l'anno (circa 2.037 al mese), ma le famiglie che vivono nel Sud e nelle Isole hanno un reddito mediano pari al 73% di quello delle famiglie residenti al Nord.

L'istituto di statistica ha poi diffuso i dati sul Pil confermando nel 3/o trimestre 2012 un -0,2% sui tre mesi precedenti e -2,4% sul 2011, quinta flessione congiunturale consecutiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento