Disoccupazione record, un giovane su tre cerca lavoro e non trova

Secondo i dati diffusi dall'Istat, febbraio ha registrato la quota più alta di disoccupazione dal gennaio del 2004, arrivando al 9,8%. Disastrosa la situazione dei giovani, dove la percentuale sale al 31,9%

La disoccupazione in Italia continua a macinare nuovi record, colpendo giovani, donne e Mezzogiorno. L'Istat parla di un febbraio 'nero', con un tasso di persone in cerca di lavoro al 9,3%, la quota più alta dal gennaio del 2004.

Lo stesso vale per i giovani tra i 15 e i 24 anni, con il 31,9%, quasi uno su tre, a caccia di un impiego che non riesce a trovare. Per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano esiste un problema 'molto serio di stagnazione e non crescita con rischi per l'occupazione. Tra le forze politiche e i sindacati i dati diffusi dall'Istat suscitano preoccupazione e allarme.

(fonte: Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento