Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Ismu: sempre più italiani fuggono all'estero, boom Lombardia

Lo rivela il rapporto annuale sulle migrazioni della fondazione Ismu. La Lombardia è la regione dove il fenomeno è più consistente: più 10.000 casi in dieci anni

New York, Little Italy

Aumentano gli italiani che emigrano all'estero: il dato dei trasferimenti ufficiali nel 2012 è stato di 68mila unità rispetto alle 50mila del 2011 e alle 40mila nel 2010.

Lo si legge nel rapporto annuale sulle migrazioni presentato a Milano dalla Fondazione Ismu, secondo il quale in termini assoluti dal 2007 in poi la Lombardia è diventata la regione "capolista per numero di italiani emigrati verso l'estero". Ovvero dai meno di quattromila del 2002 si è passati ai 14mila nel 2012.

In generale però nel 2012 le regioni che hanno conosciuto il maggior aumento di cancellazioni anagrafiche di italiani sono del sud, a partire dal +147% del Molise.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ismu: sempre più italiani fuggono all'estero, boom Lombardia

BresciaToday è in caricamento