La fine di un'epoca: dopo oltre 30 anni chiude storico negozio del centro

Buizza Calzature aveva aperto i battenti nel 1988: domenica 30 agosto la titolare Marzia Brescianini Buizza ha chiuso i battenti per sempre.

Marzia Brescianini Buizza davanti alla vetrina del negozio

Da qualche settimana un eloquente cartello e un post su Facebook annunciavano una decisione ormai presa da tempo: sconti eccezionali e imperdibili occasioni per cessata attività. E così è stato, fino all'ultima domenica di agosto: ha chiuso i battenti, e per sempre, lo storico negozio Buizza di via Campo a Iseo.

Aperto nel 1988 da Marzia Brescianini Buizza, è uno dei tanti negozi storici del centro d'Iseo. Da lì sono passate generazioni di iseani e turisti per acquistare scarpe, borse e accessori in pelle. Ora Marzia ha deciso di gettare la spugna, dopo 40 anni di lavoro, e godersi la pensione.

Una decisione sofferta ma programmata da tempo. Diversi i motivi: dalla mancanza di un cambio generazionale, alla concorrenza di centri commerciali e  portali per gli acquisti online.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello di Marzia è l'ultimo di un lunga serie di negozi che hanno chiuso, tanto che molte vetrine del centro sono ormai vuote. La serranda nel negozio di via Campo però non resterà abbassa per molto: a breve aprirà un nuovo punto vendita di una nota boutique iseana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento