Calcinato: “concordato di continuità” per il gruppo Imar

Ieri l'incontro in comune, tra sindacati e azienda. La Cisl: "L´impressione è che l´azienda stia elaborando un piano di salvataggio"

Si chiama “concordato di continuità” lo spiraglio su cui punta la proprietà del Gruppo Imar di Calcinato per uscire dalla crisi che sta attraversando. E’ quanto emerso ieri pomeriggio durante l’incontro tra le parti promosso dal Sindaco.

«Per metà ottobre saremo in grado di avanzare proposte concrete. Stiamo facendo tutto il possibile per risolvere la crisi aziendale – ha detto Severino Corsini, titolare del Gruppo Imar, al termine dell’incontro in Municipio – compreso un aumento di capitale da 2,5 milioni. Per noi è prioritaria la salvaguardia dei posti di lavoro: per questo, in base al recente decreto sviluppo del Governo, rilanceremo chiedendo un concordato di continuità».

Per Laura Valgiovio, Segretario generale della Fim Cisl di Brescia, «l´impressione è che l´azienda stia elaborando un piano di salvataggio, sia livello di istituti bancari che normativo. Certo è che per uscire dalla crisi è necessario fare un passo alla volta, il primo sarà appunto quello che prevede la presentazione dell’istanza in Tribunale, a cui sarà necessario fornire la documentazione affinché possa essere emesso l’ordine di cessione concordata».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sindaco, azienda e sindacati torneranno ad incontrarsi in Municipio il 17 ottobre per una verifica dei passi compiuti e per dare ai lavoratori risposte sul pagamento degli arretrati e sulla continuità produttiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento