menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I bresciani sanno l'inglese? Sembrerebbe proprio di no...

Ormai è un dato tristemente famoso quello degli italiani sempre negli ultimi posti nelle classifiche degli stati europei che parlano inglese. Ma come se la cavano nello specifico a Brescia? Sembrerebbe non molto bene e il problema è sempre lo stesso: il livello medio di inglese di una città è direttamente proporzionale al suo flusso di turisti. Quanto più una città è turistica, infatti, tanto più i suoi abitanti saranno inclini a parlare inglese. Che sia per lavoro, per necessità o perché spesso si è esposti a questa lingua, il risultato non cambia. Le città turistiche hanno un livello medio di inglese più alto rispetto alle altre città. Frequentare corsi di inglese a Brescia per approfondire le conoscenze scolastiche aiuterebbe la popolazione ad alzare questa media così bassa e forse potrebbe anche aiutare la città a trovare sistemi efficaci per attirare il turismo.

Fra le città dove in media si trova un livello più alto di padronanza della lingua inglese troviamo Milano e Firenze, ma bisogna tenere conto che questi dati riguardano comunque una media nella popolazione italiana dove il livello generale risulta abbastanza scarso, soprattutto se rapportato al resto degli stati europei. A Brescia, che nonostante le sue bellezze non è purtroppo fra le mete più gettonate tra i turisti stranieri, il livello di inglese rimane alquanto basso. Un esempio eclatante è avvenuto nel 2015 e ha come protagonista Alessandro Teppa, un famoso urologo bresciano che lavorava nel Regno Unito. Nonostante le sue doti mediche fossero riconosciute non solo in Inghilterra, ma in tutto il mondo, il suo livello di inglese era talmente basso che l'ospedale per cui lavorava decise di revocargli la licenzae di ripristinarla solo quando avesse raggiunto un punteggio minimo di7.5 nel famoso esame IELTS.

Questi dati però potrebbero essere destinati a cambiare: anche nelle città poco turistiche, ormai, l'inglese si impara sin dalla tenera età. Basterà quindi attendere la nuova generazione di bresciani per vedere aumentato il livello di inglese nella provincia lombarda?  Solo il tempo lo dirà. Sicuramente l’iscrizione di adulti e bambini a una ottima scuola di inglese a Brescia darebbe risultati più rapidi. Fra i migliori corsi di inglese a Brescia consigliamo quelli di Wall Street English, che ha sviluppato un metodo che stimola l’apprendimento in modo veloce, facile e decisamente efficace, grazie al supporto di insegnanti madrelingua altamente qualificati e di tecnologie moderne.

Per maggiori informazioni: Wall Street English Brescia

via San Martino della Battaglia 22 (BS)

Tel. 030-6390516

Sito web: https://www.wallstreet.it/scuola-inglese-brescia/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento