Martedì, 28 Settembre 2021
Economia Gussago

L'azienda ha deciso, partite le lettere di mobilità: 70 i lavoratori a rischio

Allarme rosso alla Richiedei di Gussago: sarebbero almeno 70 i lavoratori a rischio esubero. In queste ore la dirigenza avrebbe già inviato le lettere per l'avvio di procedura di mobilità

L'obiettivo è uno soltanto: “Trovare soluzioni per non avere esuberi”. Un tavolo, continuano i sindacati, che dovrebbe concludersi - “con o senza un accordo” - entro 45 giorni. “In caso di non accordo, la legge prevede l'impugnazione del licenziamento, procedura da concludersi entro 30 giorni”.

Ancora nubi oscure sui lavoratori della sanità bresciana: “Come sempre sono i lavoratori a pagare il conto – concludono Cgil, Cisl e Uil – ma noi non arretreremo, e ci faremo carico della responsabilità di scelte per evitare i licenziamenti, mettendoci la faccia e sporcandoci le mani nell'interesse esclusivo dei lavoratori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda ha deciso, partite le lettere di mobilità: 70 i lavoratori a rischio

BresciaToday è in caricamento