Venerdì, 24 Settembre 2021
Economia Odolo

Odolo: morto a 90 anni Giovanni Battista Brunori, fondatore della Ferriera Valsabbia

L'imprenditoria bresciana (e non solo) in lutto

L'imprenditoria bresciana è in lutto per la scomparsa di Giovanni Battista Brunori: aveva 90 anni. E' stato il fondato della Ferriera Valsabbia, storica azienda con altrettanto storico quartier generale a Odolo, aperta addirittura nell'autunno del 1954 e che oggi conta un fatturato da oltre 300 milioni di euro, più di 700 dipendenti, uno stabilimento da 110mila metri quadrati di superficie di cui 36mila coperti, e una capacità di 1 milione di tonnellate. Il marchio fa parte del gruppo Valsabbia Investimenti, che controlla anche la Ecoacciai e gestisce impianti produttivi a Pontenossa, Vergomasco, in Germania, Repubblica Ceca e Slovacchia.

"Lungimirante e instancabile imprenditore"

Sabato pomeriggio è previsto un “momento di preghiera” proprio alla Ferriera Valsabbia: a seguire, dalle 17, sarà celebrata la cerimonia funebre nella chiesa parrocchiale di San Zenone a Odolo. E' qui che Giambattista Brunori era nato e cresciuto, anche se da qualche tempo viveva sul lago di Garda, a Gardone Riviera: era vedovo dal 2012, quando perse l'amata moglie Adriana. Lo piangono i figli Ruggero e Paola.

Viene ricordato così, in una nota dell'azienda: “Lungimirante e instancabile imprenditore, è stato il padre fondatore di Ferriera Valsabbia Spa. Lascia un vuoto incolmabile per la forza, l'umiltà, la generosità e il carisma che hanno contraddistinto tutta la sua vita. I traguardi raggiunti sono sotto gli occhi di tutti: chi lo ha conosciuto, lo ricorderà per sempre. Lo salutiamo con dolore e con un sentimento di profonda e assoluta gratitudine”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odolo: morto a 90 anni Giovanni Battista Brunori, fondatore della Ferriera Valsabbia

BresciaToday è in caricamento