menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto d'archivio

foto d'archivio

Ghedi: via libera alla nuova maxi-discarica da 1,308 milioni di metri cubi

La Provincia di Brescia ha dato il via libera alla nuova discarica Edilquattro: un impianto da 1,308 milioni di metri cubi nell'ex cava in località Fenil Nuovo a Ghedi

La Provincia di Brescia ha dato il via libera definitivo alla realizzazione della nuova discarica Edilquattro in località Fenil Nuovo a Ghedi, in una ex cava di sabbia e ghiaia – un'area che in tutto occupa oltre 160mila metri quadrati – dove la stessa azienda, per anni, ha estratto materiale. Lo scrive Bresciaoggi.

Il via libera è la conclusione di un lungo percorso autorizzativo, che ha coinvolto oltre all'ente provinciale anche i vari enti preposti, come Arpa e Ats: i sindaci e gli amministratori dei Comuni interessati e confinanti, da Ghedi a Castenedolo e da Borgosatollo a Montirone, hanno sempre espresso parere contrario alla realizzazione della nuova discarica.

Il nuovo maxi-impianto di smaltimento rifiuti si estenderà per oltre 110mila mq nell'area dell'ex cava: sarà in grado di accogliere e processare più di 1,308 milioni di metri cubi di rifiuti, da qui ai prossimi anni. Il territorio interessato fa parte dell'Ambito estrattivo 39, compreso tra Ghedi e Castenedolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento