Il gruppo bresciano Gemme acquisisce Seriveneta: operazione da 2,7 milioni di euro

Continua la crescita del gruppo bresciano: nel 2020 incremento dell’80% del fatturato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Completata dalla bresciana Gemme Italian Producers Srl (elettrodomestici prosumer) l’acquisizione di Seriveneta Srl, azienda storica di Vicenza affermata nell’ambito della lavorazione di laminati serigrafati. L’operazione è stata portata a termine con un'entreprise value di 2,07 milioni di Euro.

Il 20% di Seriveneta va ad Antonio Dalla Pozza, che assume la carica di Direttore generale del nuovo gruppo, garantendo continuità ai valori aziendali. Seriveneta, che nel 2019 ha festeggiato i 40 anni di attività, è riconosciuta come punto di riferimento per la produzione di laminati estetici in acciaio e alluminio serigrafato. La qualità dei prodotti e dei processi ha permesso negli anni uno sviluppo costante, portando a un fatturato di 5 milioni di Euro per l’anno 2020, in crescita del 30% rispetto al 2019.

L’ingresso in Gemme consentirà all’azienda di San Vito di Leguzzano di attingere alla grande esperienza, spinta innovativa e capacità organizzativa, che da sempre caratterizzano la realtà bresciana.

Gemme Italian Producers nasce a Brescia nel 1997 e oggi, con una presenza in 87 Paesi, ha realizzato negli ultimi anni ricavi sempre crescenti, con un incremento dell’80% del fatturato nel 2020 rispetto al 2019. L’acquisizione s’inserisce nella strategia di crescita di Gemme che prevede la diversificazione della propria attività, sempre nel rispetto dei valori aziendali.

Il Direttore Generale di Seriveneta Antonio Dalla Pozza dichiara: "Ho deciso di far parte di questa avventura imprenditoriale con Gemme, perché condividiamo gli stessi valori e la stessa visione del mercato. Insieme, possiamo collaborare alla crescita di Seriveneta.”

L'Amministratore Delegato di GEMME Emanuele Epis, spiega così l’operazione: "Quando Seriveneta ha espresso la volontà di entrare nel Gruppo GEMME, l’abbiamo accolta con grande entusiasmo. A seguito del rapporto di lavoro consolidato da oltre 20 anni, riteniamo l’operazione in linea con i nostri valori e coerente con il nostro asse strategico.”

Torna su
BresciaToday è in caricamento