Domenica, 13 Giugno 2021
Economia Via Salvo D'Acquisto

Gambero Rosso: Pasticceria Veneto a Brescia la migliore d'Italia

La pasticceria di Iginio Massari si conferma al vertice della categoria. Per la blasonata guida, la Lombardia resta il paradiso dei golosi

Iginio Massari e consorte

E' la Pasticceria Veneto di Iginio Massari, in via Via Salvo D'Acquisto a Brescia, a guidare la top ten della classifica della terza edizione di Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso, la guida nata con l'intento di valorizzare il mestiere del pasticcere, presentata oggi alla Città del gusto.

E' ancora lombarda la seconda classificata, Besuschio ad Abbiategrasso (Milano), seguita da Biasetto a Padova, Gino Fabbri Pasticcere a Bologna, Pasquale Marigliano a Ottaviano (Napoli), Nuovo Mondo a Prato, Cristalli di zucchero a Roma, Dalmasso a Avigliana (Torino), e doppietta nel salernitano con L'Orchidea a Montesano sulla Marcellana, Pietro Macellaro pasticceria agricola a Piaggine.

Quaranta nuovi ingressi e notevoli salti in avanti, per un totale di quasi 600 segnalazioni, nonostante la crisi. Lo stile vincente, secondo i curatori, sembra l'attenzione al territorio, puntando al buono e al sano, e un interesse sempre più forte nei riguardi delle intolleranze alimentari, nuovo terreno di "sfida" per i pasticceri. Dieci Tre Torte, personalità diversissime fra loro, ciascuno espressione dell'incredibile varietà della pasticceria italiana, da Nord a Sud.

New entry fra le Tre Torte, Pietro Macellaro, titolare dell'omonima pasticceria di Piaggine (SA), prima pasticceria agricola italiana che punta tutto sulle materie prime della sua azienda biologica. Tra i premi speciali il Pasticcere emergente 2014 è Carmelo Sciampagna, di Marineo in provincia di Palermo, che nonostante la giovane età può vantare una formazione di alto livello e una brillante carriera che lo hanno portato ad aprire un'omonima pasticceria dallo stile fresco e moderno.

Miglior packaging a Besuschio di Abbiategrasso, che fa anche un notevole salto in avanti nella classifica delle Tre Torte, e miglior sito web alla pasticceria Di Pasquale di Ragusa. Il premio speciale ''i classici di domani'', per l'interpretazione più originale di un grande dolce italiano, viene assegnato a Andrea De Bellis, della pasticceria De Bellis di Roma con il suo Millefoglie Bar, versione pret à porter da consumare al banco come un caffè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso: Pasticceria Veneto a Brescia la migliore d'Italia

BresciaToday è in caricamento