Economia Buffalora / Via Buffalora

Debiti per 22 milioni e 40 operai in 'cassa': in vendita i beni dell'azienda

Il passivo accertato è di 22 milioni di euro, la vendita degli asset aziendali permetterà di recuperarne 17. Grandi manovre alla Gaburri Spa di Buffalora, mentre 40 operai sono ancora in cassa integrazione

Foto di repertorio

Il passivo accertato è di 22 milioni di euro: di questi, circa 17 milioni sarebbero recuperabili con la vendita degli asset aziendali. E intanto ci sono una quarantina di operai in cassa integrazione straordinaria. Grandi manovre alla Gaburri Spa di Buffalora: i creditori hanno accolto il concordato preventivo della nota impresa edile bresciana, specializzata nella costruzione di case, appartamenti residenziali, immobili civili e industriali.


Da tempo nella morsa della crisi: i 40 dipendenti in cassa integrazione, appunto, i debiti accumulati per 22 milioni, la vendita annunciata di tutte i beni e le proprietà della Gaburri, dalle cave ai fabbricati industriali, in modo da recuperare i 17 milioni di cui sopra. Il commissario giudiziale è il professionista Luigi Meleleo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debiti per 22 milioni e 40 operai in 'cassa': in vendita i beni dell'azienda

BresciaToday è in caricamento