rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia Via Milano / Viale Italia

Freccia Rossa, crisi senza fine: ha chiuso anche la Mondadori

Ancora serrande abbassate al Freccia Rossa: dalla fine dell'anno ha chiuso il Mondadori Store. Ora si attende il piano di rilancio

Un altro negozio ha chiuso i battenti al centro commerciale Freccia Rossa: si tratta del Mondadori Store, la nota catena di librerie che da poco aveva aperto una bottega al centro commerciale Elnòs Shopping di Roncadelle. Da qui la decisione, un po' alla volta, di dismettere il negozio allestito nello shopping center cittadino.

Svendite e sconti a tutto spiano, fino alla chiusura definitiva, il 31 dicembre scorso. E' l'ennesima chiusura degli ultimi due anni al Freccia Rossa. Si stima che ad oggi circa la metà dei negozi siano ormai chiusi: nei momenti di massimo splendore erano circa 120.

Nelle ultime settimane, oltre a Mondadori, si segnalano altre chiusure eccellenti come Zara, H&M, Geox e Carpisa. Dall'apertura dell'Elnòs è stata una (quasi) caduta libera, almeno fino alla scorsa estate, quando si erano concluse le trattative per la ristrutturazione del debito (80 milioni di euro) con le banche.

Ristrutturazione e rilancio

Ai primi di agosto era stato sottoscritto l'accordo di ristrutturazione, e presentato un piano di rilancio milionario volto al riposizionamento della struttura. Il nuovo asset manager da allora è Resolute Asset Management Italy srl, cui spetta il compito di “rilanciare il centro commerciale”. Nelle trattative, Freccia Rossa Shopping Center Srl è stata assistita da Kpmg Adivsory Spa, in qualità di advisor industriale e finanziario, con i professionisti Federico Bonanni, Alessandro Bellia ed Enrico Polsini, e dallo studio legale Osborne Clarke.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freccia Rossa, crisi senza fine: ha chiuso anche la Mondadori

BresciaToday è in caricamento