Economia

Fotovoltaico, la proposta di Cna Lombardia per "ridurre del 60% i costi"

Per il presidente Bozzini: “Possibile riduzione di 1 miliardo di metri cubi l’anno i consumi di gas in tutta Italia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

In materia di risparmio energetico e riscaldamento globale, Cna Lombardia rilancia una proposta centrale e concreta per provare a ridurre ulteriormente le emissioni e diminuire i costi dell’energia per le imprese. Durante l’incontro con il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti presso l’Assessorato Sviluppo Economico di Regione Lombardia, voluto e organizzato dall’Assessore lombardo Guido Guidesi, il Presidente di Cna Lombardia Giovanni Bozzini ha sottolineato l’importanza di una politica decisa e concreta in questa direzione.

“Non perdiamo altro tempo - spiega Bozzini - dobbiamo varare una strutturata e potente campagna di co-finanziamento dell’installazione di pannelli fotovoltaici sui tetti dei capannoni delle Pmi: con una spesa di 2,5 miliardi in tre anni si possono coinvolgere 200 mila imprese in tutta Italia, installare 8.700 MW di potenza, ridurre di 1 miliardo di metri cubi l’anno i consumi di gas, ridurre del 60% dei costi in bolletta”.

Il Presidente Bozzini, ha anche avuto l’opportunità di sottolineare al Ministro Giorgetti alcune istanze fondamentali in questa fase. “È necessario potenziare il più possibile gli strumenti di supporto all’accesso al credito e di abbattimento dei tassi di interesse, battendosi in sede UE per una maggiore flessibilità monetaria della Bce.

“È inoltre tempo di riprendere celermente un ciclo di politiche industriali per le micro, piccole e medie imprese del manifatturiero italiano, in grado di andare oltre il 4.0 in una logica di economia circolare: il combinato disposto di una politica nazionale e dell’azione di Regione Lombardia sulle filiere produttive potrebbe costituire un valido strumento di rilancio in questa fase di riposizionamento nelle catene globali del valore.”, ha aggiunto il segretario regionale Cna, Stefano Binda, presente durante l’incontro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotovoltaico, la proposta di Cna Lombardia per "ridurre del 60% i costi"
BresciaToday è in caricamento