menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fisco: acconto IMU con aliquote base a giugno, niente proroga

Ascoltando l'appello dei Caf, è stato persentato al Senato un emendamento che prevede che l'acconto di giugno dell'Imu si pagherà con le aliquote di base. I comuni, invece, avranno tempo fino al 30 settembre per darsi un regolamento

Dopo l'appello dei Caf, che lamentavano il rischio caos in assenza di indicazioni, i relatori al decreto fiscale, all'esame del Senato, hanno presentato un emendamento che prevede che l'acconto di giugno dell'Imu si pagherà con 'le aliquote di base (7,6 per mille e 3,8 per mille per la prima casa) e la
detrazione'' già fissata per la prima abitazione.

Entro il 31 luglio 2012 il governo provvederà alla modifica delle aliquote e della detrazione. Poi i Comuni avranno tempo fino al 30 settembre per deliberare il loro regolamento relativo alle aliquote. Per oggi è atteso il via libera delle Commissioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento