menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Anche la Feralpi parla tedesco: in Germania il fatturato è meglio che in Italia

Annata da record per il Gruppo Feralpi di Lonato: fatturato a quota 932 milioni di euro, utile netto che sfiora i 37 milioni e mezzo. Negli ultimi anni investimenti per 180 milioni

Il Gruppo Feralpi non si ferma e continua nella sua crescita record: il bilancio economico vale 932 milioni di euro di fatturato (il consolidato della Feralpi Holding Spa, in automento di circa 10 milioni sul 2015) e un aumento dei volumi di produzione pari al 7,5%. La produzione di acciaio in billette ha raggiunto nel 2016 i 2 milioni e 400mila tonnellate.

Anche il 2017 è partito bene, se non benissimo: nei primi sei mesi la produzione di acciaio è stata di 1,24 milioni di tonnellate, in crescita del 4,25% rispetto al primo semestre dello scorso anno. Crescono anche i prodotti derivati (a quota 488mila tonnellate, il 13,5% in più) mentre cala di poco la produzione di laminati a caldo (poco più di 1 milione di tonnellate, -2,4%).

I numeri del 2016. Il consolidato evidenzia comunque un aumento del fatturato (+1%, circa 10 milioni) e del valore della produzione (+1,2%). La componente estera rappresenta il 68% del totale, come per l'anno precedente. Il margine operativo lordo passa dai 12,8 milioni del 2015 ai 59,8 dello scorso anno: al netto delle imposte, l'utile arriva a sfiorare i 37 milioni e mezzo di euro. Pesa molto il “fattore tedesco”, con i risultati di Feralpi Stahl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia si avvicina alla zona arancione: c'è una data per sperare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento