Venerdì, 17 Settembre 2021
Economia Palazzolo sull'Oglio

Fondazione Richiedei: sindaci e sindacati chiedono il sostegno della Regione

"Abbiamo concordato sulla necessità di sollecitare un intervento alla Regione per l’adeguamento delle tariffe e un ampliamento dei posti letto in convenzione"

La crisi della Fondazione Richiedei ha bisogno di un intervento della Regione Lombardia. Questa la sintesi dell’incontro che si è svolto lunedì nel Municipio di Gussago tra il sindaco Bruno Marchina e le organizzazioni sindacali e le Rsu della Fondazione Richiedei; era presente anche il sindaco di Palazzolo, Gabriele Zanni, dove la Fondazione gestisce una seconda struttura socio assistenziale.

"Sono state prese in esame - spiega la Cisl Brescia - le difficoltà di bilancio denunciate dagli amministratori della Fondazione, e le ricadute della loro intenzione di disdire gli accordi sindacali vigenti che porteranno a perdite di reddito per i lavoratori comprese tra 80 e 200 Euro mensili. Noi sindacati, assieme ai sindaci,  abbiamo concordato sulla necessità di sollecitare un intervento alla Regione per l’adeguamento delle tariffe e un ampliamento dei posti letto in convenzione".

"Un percorso - conclude il sindacato bresciano - non facile ma assolutamente da verificare, pena un ulteriore aggravamento della situazione debitoria della Fondazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Richiedei: sindaci e sindacati chiedono il sostegno della Regione

BresciaToday è in caricamento