Brescia: al via il liceo internazionale per l'impresa Guido Carli

"Non sarà la scuola per i figli degli industriali - ha detto durante la presentazione all'auditorium Santa Giulia il presidente dell'Aib Giancarlo Dallera - ma per chi supererà il test di ammissione e sarà in grado di esprimersi con profitto"

"Sono aperte le iscrizioni alla nuova classe dirigente". Con questo slogan il Liceo internazionale per l'impresa Guido Carli si è presentato a Brescia e agli studenti che intendono iscriversi al primo anno di corso per l'anno scolastico 2012/13.

Il progetto di creare una scuola paritaria che possa rendere più competitivo il settore industriale ed imprenditoriale bresciano è nato per volontà dell'Associazione Industriale Bresciana.

Sono già stati approntati borse di studio e piani di finanziamento agevolato. Quanto all'internazionalizzazione, sono previsti corsi in lingua inglese e un dipartimento che elabori un sistema di crediti per valorizzare le competenze acquisite dagli studenti nel contesto italiano e internazionale. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • "Dammi la bici, anche la tua ragazza non è male": scoppia la maxi rissa

Torna su
BresciaToday è in caricamento