Mercoledì, 28 Luglio 2021
Economia Via Milano / Via Dalmazia

Brescia: Pmi danneggiate dalla Tav, contributi per 390mila euro

Le risorse per le aree dei cantieri di via Dalmazia e via Corsica

Il Comune di Brescia e la Regione Lombardia hanno sottoscritto, l’11 dicembre 2014, un accordo di collaborazione che prevede lo stanziamento di 390mila euro nel biennio 2015/2016 (195mila euro a carico del Comune e 195mila euro a carico della Regione) a favore delle imprese commerciali e artigianali (Pmi) danneggiate a causa dei cantieri per la realizzazione della Treviglio - Brescia.

Come stabilito dall’accordo, la Loggia ha predisposto un bando nel quale sono definite le modalità procedurali e le tempistiche per la presentazione delle domande di partecipazione, i modi e i termini di valutazione delle stesse, l’eventuale limite massimo di contribuzione previsto per singola impresa.

Il bando approvato, alla definizione del quale hanno contribuito anche le associazioni di categoria del commercio e artigianato locali, riguarda le aree dei cantieri di via Dalmazia e via Corsica. Diversi sono gli ambiti di intervento: un contributo sarà erogato per le spese di affitto del locale dove si svolge l’attività commerciale o artigianale per il periodo dal 1 giugno 2014 al 31 ottobre 2015; un secondo sarà destinato al rimborso degli interessi versati, per un massimo di dodici mensilità, per fidi riconosciuti a favore dell’impresa per l’esercizio e/o sviluppo dell’attività con riferimento al periodo dal 1 giugno 2014 al 31 ottobre 2015; un terzo sarà invece indirizzato all'assunzione di personale a tempo indeterminato (comprese le stabilizzazioni di personale precario) dal 1 giugno 2014 al 31 ottobre 2015; un quarto sarà infine destinato ai tributi locali (Tares e Cosap) fino al 70% dell’importo corrisposto nell’anno 2014.

Il bando verrà pubblicato lunedì 9 marzo 2015 sull’albo pretorio online del Comune per consentire la presentazione delle domande, che potranno essere indirizzate al protocollo del Comune di Brescia protocollogenerale@pec.comune.brescia.it dalla data di pubblicazione del bando ed entro e non oltre il 31 ottobre 2015.

Per la presentazione fa fede la data di ricezione da parte del protocollo generale e in via subordinata il numero progressivo dello stesso. Le domande dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente la modulistica allegata al bando. Per informazioni è possibile rivolgersi al Comune di Brescia – Area di Staff al Sindaco – Ufficio di Gabinetto - Servizio Marketing urbano – C.da del Carmine, 20 – tel. 030-2978877 (orari: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: Pmi danneggiate dalla Tav, contributi per 390mila euro

BresciaToday è in caricamento