menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidio dei lavoratori fuori dalla Overblue

Il presidio dei lavoratori fuori dalla Overblue

L'azienda non paga: senza stipendio da mesi, operai in sciopero

Una ventina di dipendenti della Overblue Srl di Cologne sono in sciopero: da marzo non ricevono il salario

Lavoratori in sciopero alla Overblue Srl di Cologne. Nata nel 2014, l'azienda bresciana è specializzata nella produzione di yacht e imbarcazioni di lusso. Da martedì mattina una ventina di lavoratori sono rimasti fuori dai cancelli e hanno incrociato le braccia in segno di protesta, supportati dai sindacalisti della Fillea Cgil. 

"I dipendenti non ricevono lo stipendio da marzo - ha spiegato Ibrahima Niane, segretario generale della Fillea -. Abbiamo chiesto e ottenuto un incontro con la direzione, siglando un accordo che per ora non ha prodotto i risultati sperati."

L'azienda sarebbe in crisi di liquidità e avrebbe promesso - stando a quanto si apprende da fonti sindacali - di provvedere quanto prima a pagare gli stipendi arretrati, riscuotendo alcuni crediti. Ma la situazione è ancora in fase di stallo: "Il presidio resterà finché non verrano saldate le mensilità di marzo e aprile" chiosa Ibrahima Niane. Nel frattempo la produzione resta bloccata". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento