Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Coldiretti: il bresciano Prandini nuovo presidente regionale

Cambio della guardia ai vertici dell’associazione lombarda: dopo 14 anni finisce il ‘regno’ di Nino Andena, ora lo scettro al giovane Ettore Prandini, già assessore a Lonato e da sempre impegnato nelle associazioni di produttori

Dopo quasi 14 anni finisce l’era di Nino Andena alla Coldiretti Lombardia con un passaggio ufficiale di consegne al ‘giovane’ Ettore Prandini, bresciano di Leno che compirà a luglio 40 anni, già assessore al Comune di Lonato e da sempre impegnato nelle associazioni dei produttori agricoli come il Consorzio Carni Bovine Scelte o l’Associazione Produttori Latte.

“E’ un momento particolare per le aziende agricole e per tutto il Paese – spiega proprio il nuovo presidente regionale – Bisogna concentrarsi su tutti i settori produttivi per le sfide che ci attendono, sia a livello sindacale che a livello economico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: il bresciano Prandini nuovo presidente regionale

BresciaToday è in caricamento