Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia

Gli utili volano a oltre 17 milioni di euro: in arrivo il nuovo palazzo degli uffici

Investimento milionario in vista per le Trafilerie Carlo Gnutti di Chiari: quest'anno verrà realizzato la nuova palazzina direzionale per uffici e terziario. Il 2016 anno record: fatturato vicino al mezzo miliardo di euro

Trafilerie Carlo Gnutti: bancale di uscita di una pressa

Annata da record per le Trafilerie Carlo Gnutti di Chiari: il fatturato ha superato la quota dei 468 milioni di euro, in crescita quasi del 4% sul 2015, gli utili volano a oltre 17 milioni e 300mila, in crescita addirittura del 34 e mezzo per cento.

Altri numeri: in crescita anche il Mol (margine operativo lordo) che passa da 33,6 a 44,7 milioni e il “cash flow”, la differenza tra entrate e uscite ora sopra i 35 milioni (erano meno di 30 nel 2015). L'azienda, fondata nel 1947, ancora oggi lavora nella storica sede di Chiari.

Con il trascorrere degli anni è diventata uno dei principali produttori di semilavorati di ottone nel mercato italiano ed europeo. La quota dei prodotti esportati nel 2016 vale il 17% del totale. Ma sono in arrivo grandi novità anche in terra bresciana.

Proprio nel 2017 dovrebbero partire i lavori per la realizzazione di un nuovo edificio direzionale: una palazzina dedicata ad uffici e terziario. Sarà un investimento milionario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli utili volano a oltre 17 milioni di euro: in arrivo il nuovo palazzo degli uffici

BresciaToday è in caricamento