rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Economia

Chiari: La solidarietà fa capolino nell'economia circolare

Chiari Servizi, Simply e Auxilium hanno presentato il nuovo progetto ad alto valore sociale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

La municipalizzata Chiari Servizi ha avviato con la M.S.G. FOOD, titolare del supermercato Simply (Via Cologne), un progetto che prevede il recupero quotidiano delle eccedenze alimentari dai banchi vendita, che verranno poi donate alla mensa dell’Associazione ONLUS Auxilium Don Silvio Galli (Via Palazzolo, 1).

In un momento storico in cui la crisi economica internazionale ha ancora pesanti ripercussioni sulle condizioni sociali di tante famiglie che faticano a procurarsi anche solo i generi alimentari di prima necessità, un aiuto concreto, segno di generosità e speranza, arriva dall’unione delle forze tra Chiari Servizi, Simply Market (M.S.G. FOOD) e l’associazione Auxilium, che fornisce assistenza a più di 100 persone bisognose ogni giorno. Grazie all'approvazione del regolamento Tari che prevede la possibilità, anche per la grande distribuzione del territorio clarense, di sviluppare iniziative per il recupero dei generi alimentari primari, la municipalizzata ha siglato un progetto di cooperazione con la m.s.g food che comporta la donazione delle eccedenze alimentari in cambio di una riduzione pari al 5,40% sulla parte variabile della tari intestata al supermercato.

“Come Chiari Servizi siamo orgogliosi di intraprendere con le attività del territorio un progetto di questa portata, che contribuisce a rispondere ancora più effcacemente alle situazioni di disagio vissute dai nostri cittadini e che punta a migliorare la qualità della vita di chi è in diffcoltà” - dichiara il Presidente della municipalizzata Ing. Marco Salogni, che ha aggiunto - “Attraverso questa iniziativa, auspichiamo inoltre di ridurre ancora di più il quantitativo di rifuti che vengono prodotti sul nostro territorio: il 57% degli sprechi avviene nella fliera economica, dal settore primario fno alla trasformazione, distribuzione e ristorazione mentre il restante 43% avviene in casa del Consumatore, e il nostro obiettivo è proprio incidere sulla prima parte della fliera”.

“La cessione dei beni a favore della Auxilium Don Silvio Galli - Centro di Accoglienza - Organizzazione di Volontariato ONLUS nei primi diciannove giorni del nuovo anno è pari a 1.752,48€ per 1142 pezzi” – aggiunge il Dr. Metelli, Proprietario del Simply Market - “Attualmente pertanto la società cede gratuitamente tali prodotti all'Associazione sopra menzionata che persegue esclusivamente fnalità di assistenza sociale senza fni di lucro la cui attività consiste principalmente nell’accoglienza e nel sostegno di persone emarginate e senza tetto.” Tale progetto è il primo a coinvolgere la grande distribuzione nel Comune di Chiari, mentre dalla scorsa primavera è partita una collaborazione tra una forneria del centro storico, Chiari Servizi SRL e la Dispensa Solidale per il recupero delle eccedenze in termini di pane e prodotti di panifcazione con donazioni e distribuzioni che avvengono settimanalmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiari: La solidarietà fa capolino nell'economia circolare

BresciaToday è in caricamento