Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia

Breno: AAA cercasi gestore del bar e dello storico castello

Da qui al 15 gennaio ancora aperto il bando per la gestione del bar e del punto ristoro del castello di Breno, con durata quinquennale e con base d'asta a canone annuo non inferiore ai 6000 euro

Un bando lungo cinque anni per la gestione del bar e punto ristoro del castello di Breno, dal 1° marzo 2015 al 31 gennaio 2020. Ufficialmente pubblicato da poche ore sull’Albo Pretorio comunale, sulle pagine web dell’amministrazione e della Pro Loco, l’ente che gestisce l’intera struttura per conto del Comune.

Bando in chiusura alle 12.15 del prossimo 15 gennaio, con una base d’asta di 6000 euro annui per la gestione: verrà presa in considerazione l’offerta economicamente più vantaggiosa. Tra i criteri di assegnazione anche un efficace programma di gestione quinquennale, ed elevati requisiti professionali: insomma, un ottimo curriculum.

L’impresa o società poi aggiudicataria dovrà occuparsi, ovviamente, dell’organizzazione e della gestione del bar ristoro, della gestione di eventi culturali e ricreativi, della manutenzione ordinaria delle totalità delle strutture che si trovano all’interno del castello.

Un maniero imponente, che giganteggia sul piccolo borgo camuno, e che alle sue spalle vanta quasi un migliaio di anni di storia. Offerte entro gennaio, da presentare all’ufficio protocollo della Pro Loco di Breno (prolocobreno.info), in via Mazzini 28.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breno: AAA cercasi gestore del bar e dello storico castello

BresciaToday è in caricamento