Brescia quarta città d’Italia per stranieri: ma sono i più sfruttati

I dati Caritas Migrantes presentati a Milano: Brescia è la quarta provincia per stranieri in Italia, tra le prime a livello percentuale. Gli immigrati in Italia intanto valgono quasi il 10% del PIL, e sono i più sfruttati

E’ inutile chiudere gli occhi di fronte all’evidenza: l’Italia si sta progressivamente adeguando alle tendenze delle altre ‘potenze’ europee, seppur con qualche anno – se non decennio – di ritardo. E anche Brescia fa parte del ‘quadro’: piccola avanguardia italica insieme a tutta la Lombardia, in questo senso regione cosmopolita per eccellenza.

Lo confermano i dati Caritas Migrantes presentati a Milano nel corso di Expo. In tutta la Lombardia gli stranieri residenti sono quasi un milione e 200mila persone, praticamente tutta la popolazione della provincia di Brescia. Che si conferma intanto al quarto posto in Italia per numero di stranieri, dietro soltanto a Milano (prima al Nord con quasi mezzo milione).

A Brescia gli stranieri censiti sono quasi 170mila, circa 7000 in più rispetto al 2013. Dietro di ‘noi’ c’è Bergamo, provincia vicina a quota 130mila. Le percentuali: a Brescia gli stranieri sono il 14% della popolazione, a Bergamo e Milano poco meno del 12.

Ci sono poi i dati ‘nazionali’: secondo la Caritas in tutta Italia gli stranieri sono poco più di 5 milioni, circa l’8% della popolazione. Ma anche a causa della giovane età e della tipologia di occupazione – la maggioranza sono dipendenti tassati all’origine – riescono a generare ricchezza pari a circa 125 miliardi di euro, quasi il 10% del PIL.

Sul tema della retribuzione c’è invece ancora un abisso. La media ‘italiana’ è di 1326 euro al mese, quella dei lavoratori stranieri – anche se regolari e residenti – non arriva a 1000 euro: circa 990 per gli stranieri comunitari, meno di 950 per gli stranieri extra UE. Incide ancora una volta la tipologia di occupazione: il 36% degli immigrati compie lavoro cosiddetto ‘non qualificato’, contro solo il 7.8% degli italiani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento