Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia San Polo / Via San Polo

Brescia: il Comune vende il macello e la torre del Tintoretto

Dopo la gara per l'alienazione del macello di via Orzinuovi, la giunta Del Bono ha dato il via alla procedura per la presentazione di manifestazioni di interesse all'acquisto della palazzina di San Polo

BRESCIA. L’amministrazione comunale ha avviato, il 27 maggio scorso, la procedura per la presentazione di manifestazioni di interesse all’acquisto e riqualificazione della “Torre Tintoretto” di via Robusti 90 e ha bandito, il 28 maggio, una gara per l’alienazione del macello comunale di via Orzinuovi 94, tramite asta pubblica.

Le manifestazioni d'interesse per la “Torre Tintoretto” dovranno essere recapitate entro le 12 del 23 luglio 2014 alla Segreteria Tecnica dell'Aler di Brescia in viale Europa 68. Tutta la documentazione, costituita dall'avviso in versione integrale e dal documento preliminare alla progettazione e riqualificazione, é disponibile anche sul sito internet dell'Aler di Brescia e del Comune, alla voce “Bandi e Gare”. 

La gara per l’alienazione del macello comunale scadrà invece alle 12 del 30 giugno 2014. I concorrenti dovranno presentare un plico, idoneamente sigillato, controfirmato sui lembi di chiusura, riportante l’indicazione del mittente con relativo indirizzo, con la dicitura "Offerta per asta pubblica per alienazione Macello Comunale ” al Settore Casa del Comune di Brescia in via Marconi, 12.

Farà fede la data di ricevimento e l’orario posto dal Servizio Patrimonio e Inventari all’atto del ricevimento del plico. La documentazione può essere consultata sul sito istituzionale infogare.comune.brescia.it, selezionando la voce “Servizio Patrimonio e Inventari”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: il Comune vende il macello e la torre del Tintoretto

BresciaToday è in caricamento