La Poliambulanza gode di ottima salute e investe: in arrivo un nuovo edificio

In arrivo un nuovo stabile da 36 milioni di euro, si chiamerà Polis e sarà un centro di riferimento per la cura avanzata ad alta complessità e per la ricerca.

Le performance sono buone, come lo stato di salute. Lo confermano i dati resi noti dalla Fondazione Poliambulanza relativi al 2019. Gli indicatori di bilancio parlano chiaro: i ricavi totali dell’istituto ospedaliero sono aumentati dell’1,7% rispetto al 2018, per un totale di 182 milioni. L’87% del fatturato proviene dal servizio sanitario nazionale. A questi vanno aggiunti circa 5 milioni di euro di attività non finanziata. Per quanto riguarda invece i lavoratori: i collaboratori in servizio sono ben 1.950, il 95% dei quali assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato. La spesa per il personale ammonta a circa 98,6 milioni di euro e rappresenta il 55% del totale dei costi. 

Il 2019 in numeri

Il numero dei ricoveri supera quota 30mila: sono stati 31.800 i pazienti ricoverati nel 2019, per un totale di oltre 152.000 giornate di degenza. Le operazioni chirurgiche eseguite raggiungono quota 20.400. Per l’attività ambulatoriale complessivamente sono stati registrati 420.000 accessi. In crescita, del 1,2% , anche il numero di accessi al Pronto Soccorso.

Il nuovo edificio 

La presentazione del bilancio è stata un’occasione anche per svelare i piani futuri. Il direttore generale Alessandro Triboldi ha annunciato la costruzione di un nuovo stabile, che si chiamerà Polis - Poliambulanza Innovation Space - e sarà un centro di riferimento per la cura avanzata ad alta complessità e per la ricerca. I lavori per la realizzazione dell’edifico, di ben 5 piani, dovrebbero partire in estate. Costo totale dell'operazione: 36 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento