Pampling: felpe e t-shirt create con un click, per diventare una collezione

È arrivato anche Brescia il punto vendita del marchio spagnolo di magliette personalizzate. In via Felice Cavalotti centinaia di t-shirt ideate e disegnate dagli utenti della comunità Pampling

BRESCIA. Una maglietta come tela, i tasti e il mouse del computer come pennelli, una catena di negozi per esporre. La' pop art' del nuovo millennio si dipinge sulle t-shirt. 

L’idea nasce in Spagna 10 anni fa, da qualche tempo è arrivata anche in Italia e recentemente anche a Brescia. Il ‘museo’ delle magliette creative e ironiche si trova in via Felice Cavalotti, al civico 32. Lì sono esposti i disegni scelti a furor di click dal popolo della rete, poi  ‘dipinti’ su magliette, felpe e scarpe. 

Per partecipare al concorso e vedere indossata la propria creatività basta accedere al sito, andare nella sezione dedicata e caricare il disegno. Dopodiché saranno gli utenti a decidere se l’intuizione può diventare una collezione. Per i vincitori del concorso, oltre alla soddisfazione di vedere i propri modelli sfilare per le strade, è previsto un premio in denaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento