La colazione viaggia su 4 ruote con “La Stationette”

Mariapaola e Renata sono le ideatrici di "La Stationette", un foodtruck totalmente bresciano. L'idea è semplice, ma innovativa: hanno trasformato un vecchio furgone in un bar mobile sul quale girano per la città e la provincia servendo caffè, caldi pancakes e gustosi biscotti

Renata e Mariapaola di "La Stationette" © Bresciatoday.it

BRESCIA. La colazione è servita… su quattro ruote. Perché perdere tempo al bar, quando si possono caffè e pancakes passeggiando per la strada o gustare prelibati biscotti all’uscita dall’ufficio o da scuola? A porsi tale domanda, durante il più classico degli aperitivi, due ventenni bresciane, Mariapaola e Renata: ex colleghe prima che amiche, in cerca di un’idea vincente per diventare imprenditrici.

 L’illuminazione è arrivata mentre le due giovani parlavano davanti ad un Pirlo di una delle tante passioni condivise, quella per lo street food. Un fenomeno ormai diffusissimo all’estero, ma ancora agli albori in Italia e a Brescia. È nato così il progetto  “la Stationette”,  che consiste nel portare su quattro ruote la tradizionale colazione casalinga.

“Entrambe abbiamo lavorato nel settore della ristorazione e stavamo cercando una soluzione per diventare autonome che fosse dinamica e innovativa - spiega la 26enne Mariapaola - ,  qualcosa che ci mantenesse attive, ci permettesse di avere un giro di clienti sempre nuovo e mettesse in luce la nostra intraprendenza.  Fin da subito la miglior soluzione ci è sembrata quella dello street food, la scelta di specializzarci sulla colazione è stata una conseguenza logica: entrambe abbiamo maturato una buona esperienza proprio nella preparazione di questo pasto.”

Detto, fatto. In pochi mesi le due giovani hanno dato corpo alla propria idea e da martedì 2 febbraio pancakes, biscotti, caffè, thé e limonate viaggiano insieme a loro su un furgone Renault Estafette verde acqua, che è stato trasformato in una caffetteria mobile. La prima tappa è la fermata della metropolitana di Sant’Eufemia, poi “la Stationette” si sposta nella zona degli uffici di Brescia 2, infine nel pomeriggio si muove nelle vicinanze delle scuole per offrire ai bambini una merenda sane e veloce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento