Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Imprenditore milionario va in giro con una Skoda: la Finanza gli sequestra tutto

L'azienda non aveva presentato le dichiarazioni fiscali relative ai dipendenti assunti. Per l'imprenditore, originario di Reggio Calabria, ma residente in provincia di Bergamo, è scattata la denuncia

Un sistema ingegnoso per ridurre - se non azzerare - il costo del lavoro e trarre così un bel vantaggio sui concorrenti. A idearlo e metterlo in atto un'azienda del bresciano, amministrata da un imprenditore edile originario di Reggio Calabria, ma residente nella Bergamasca, a Grumello del Monte, che in questa maniera aveva evaso Iva per 1 milione e mezzo di euro.

Dalle indagini è emerso che dal 2013 al 2015 la società aveva fatto risultare a suo carico dai 39 ai 72 dipendenti, ma non avrebbe presentato la dichiarazione fiscale obbligatoria per legge. In questo modo non avrebbe pagato circa 1 milione e 115 mila euro di oneri previdenziali e tributari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore milionario va in giro con una Skoda: la Finanza gli sequestra tutto

BresciaToday è in caricamento