Italmark si 'mangia' il Family: nasce il colosso dei supermercati

La famiglia Odolini alla conquista del Family Market con il 70% delle quote. Nascerà un colosso della distribuzione: 1300 addetti e 600 milioni di fatturato

Una voce annunciata e ora confermata: è nato il colosso dei supermercati. Notizia confermata da più parti, con l'acquisto da parte di Marco Odolini – il patron del gruppo Italmark – del 70% delle quote di proprietà del Family Market.

Insieme, e in tutta la provincia, i due gruppi ora fusi potranno vantare ben 70 negozi, tra supermercati e esercizi commerciali di medie dimensioni, con un fatturato complessivo da 600 milioni di euro e circa 1300 addetti. Non dovrebbe esserci ristrutturazione, nessun lavoratore rischia il posto.

Anche scorporati i due gruppi commerciali sanno il fatto loro: quasi 50 supermercati per l'Italmark, e in tutta la provincia, quasi un migliaio di addetti e un fatturato che sfiora i 500 milioni di euro. Il Family invece 'vale' 23 negozi – qualcuno anche a Mantova e Cremona – e circa 350 addetti, per 90 milioni di fatturato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento