Economia Brescia 2 / Via Corfù

Crediti deteriorati per 12 miliardi di euro: società bresciana vende a fondo Usa

Shopping a stelle e strisce in terra bresciana: per circa 47 milioni di euro il fondo americano Varde Partners (con sede in Minnesota) avrebbe portato a termine l'acqusizione del 33% di Guber Spa

Shopping a stelle e strisce in terra bresciana: il fondo americano (con sede nello Stato del Minnesota) Varde Partners avrebbe già raggiunto un accorto per il rilevare il 33% della società Guber Spa, azienda di Brescia fondata nel 1991 e specializzata nella gestione degli Npl, i Non Performing Loans. Lo scrive il Corriere della Sera.

In italiano, i Non Performing Loans (letteralmente “prestiti non performanti”) sono conosciuti come “crediti deteriorati”. Sono crediti delle banche (mutui, finanziamenti o prestiti) che i debitori non riescono più a ripagare regolarmente: in altre parole, si tratta di crediti per i quali la riscossione è incerta sia nei termini di rispetto della scadenza sia per l'ammontare dell'esposizione di capitale.

L'operazione si sarebbe conclusa solo nelle ultime ore: l'offerta di Varde Partners per l'acqusizione del 33% di Guber dovrebbe aggirarsi intorno ai 47 milioni di euro. La Guber è la quinta società italiana nel settore, e gestisce ben 12 miliardi di euro di crediti deteriorati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crediti deteriorati per 12 miliardi di euro: società bresciana vende a fondo Usa

BresciaToday è in caricamento