Economia

Vigilanza Brescia, contratto integrativo per 140 guardie giurate

Per la Cisl l'accordo introduce importanti novità in materia di salario, tutele e orario di lavoro

Siglato l’accordo per il rinnovo del contratto integrativo aziendale per le 140 guardie giurate dell’Istituto di Vigilanza Città di Brescia.

La Fisascat Cisl sottolinea che l’intesa introduce significative novità in materia di tutele, di articolazione dell’orario di lavoro, di indennità economiche e di salario variabile.

Guardie Giurate, troppe ore di lavoro
e i soldi sono pochi

Il salario variabile concordato potrà arrivare al massimo a 625 euro annui e sarà legato alla assiduità al servizio; aggiungendo a questa quota gli 850 euro del contratto provinciale, il salario variabile ammonterà complessivamente a 1.475 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigilanza Brescia, contratto integrativo per 140 guardie giurate

BresciaToday è in caricamento