Sbb Cargo chiude a Brescia. Cisl: "Si apre una stagione di conflitti"

Dura presa di posizione del sindacato contro la decisione della filiale italiana delle Ferrovie Svizzere Sbb Cargo: "E' la dimostrazione del fallimento della liberalizzazione del trasporto ferroviario"

Dopo la chiusura di Orbassano, la filiale italiana delle Ferrovie Svizzere Sbb Cargo si appresta a chiudere anche l’impianto di Brescia.

“E’ la dimostrazione del fallimento, nel nostro Paese, della liberalizzazione del trasporto ferroviario. – commenta a caldo la Federazione dei trasporti della Cisl – Anziché favorire il riequilibrio modale attraverso l’incremento delle quantità di merci trasportate su ferro, la liberalizzazione del trasporto ferroviario in Italia sta provocando solo disagi sociali e, paradossalmente, sta spostando quote di trasporto verso la gomma”.

La replica di SBB Cargo Italia,
stupore per dichiarazioni sindacali FIT-CISL

“Queste nuove imprese ferroviarie prima hanno sottratto quote di mercato all’ex monopolista Trenitalia – prosegue la nota della Fit Cisl – e poi, a fronte di perdite discutibili di quote di traffico, compensabili attraverso una ridistribuzione della produzione, chiudono gli impianti costringendo chi ha necessità di spedire merci a rivolgersi al trasporto su gomma”.

Al danno arrecato al “Sistema Paese” si aggiunge il dramma dei lavoratori coinvolti. “Molti – sottolinea la nota sindacale – si trovano a Brescia perché, a suo tempo, hanno già subito dei trasferimenti coercitivi e si sono già riadattati con le loro famiglie nella nuovo realtà. Se la Sbb Cargo non rivedrà le proprie strategie commerciali rispetto al presidio bresciano, si aprirà una stagione di conflitti”.

La Fit Cisl lancia un appello al nuovo Ministro dei Trasporti, "che peraltro è lombardo e conosce bene la realtà regionale", perché intervenga nella vicenda e sappia dare al sistema ferroviario italiano le risposte strategiche che mancano da troppo tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento