Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia Chiesa Nuova / Via Arcangelo Tadini

Brescia: addio 'torre Smart', al suo posto la birreria Wiener Haus

La conversione dei locali sarà ultimata entro fine febbraio. In tutto cinquecento coperti, e venticinque nuovi posti di lavoro

Cambio di gestione più radicale che mai per la "torre Smart" nell'area commerciale Campo Grande, a fianco dell'ingresso principale della Multisala Oz.

A partire da fine febbraio, niente più auto ma calici e birra. Nei trasparentissimi locali nascerà infatti una nuova birreria Wiener Haus gestita dall'imprenditore milanese Massimiliano Giurgola, che ospiterà in tutto 500 coperti su una superficie di 1.500 metri quadri.

Non solo birra, comunque. Il locale è stato infatti pensato per uno svago 'a tutto tondo', con carambole, biliardini e giochi in scatola. I lavori per la conversione degli spazi interni sono già iniziati, anche la ricerca dei futuri 25 dipendenti. Per chi fosse interessato, può mandare il curriculum a bresciaoz@wienerhaus.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: addio 'torre Smart', al suo posto la birreria Wiener Haus

BresciaToday è in caricamento