menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edilizia: siglato l'accordo integrativo per 20.000 lavoratori

L'accordo non è ancora ufficiale, ma per 20.000 lavoratori bresciani è stato siglato, da Collegio Costruttori, Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil, il nuovo contratto integrativo provinciale

Manca ancora l’ufficialità ma l’accordo sostanziale c’è. I 20.000 lavoratori bresciani impegnati nel settore edile (costruzioni, legno, lapidei, cemento e laterizi) hanno un nuovo contratto integrativo provinciale. E’ stato firmato dal Collegio Costruttori e da Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil.

L’aumento salariale a regime sarà di 64 euro corrisposto in due tranche, comprensivo dei miglioramenti previsti per le indennità di mensa e di trasporto e la nuova voce relativa alla presenza in cantiere.

- Crisi edilizia: solo a Brescia 56.000 case invendute nel 2011

A questo si aggiunge l´incremento della contribuzione aziendale pro-capite per l´Anzianità professionale edile da versare alla cassa paritetica.

(fonte: Cisl Brescia)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento