Tennessee: apre il nuovo stabilimento Beretta, un affare da 40 milioni di euro

S'inaugura venerdì il nuovo stabilimento della Beretta a Gallatin, Tennessee: 15mila mq di fabbrica per 160 dipendenti. La Fabbrica d'Armi bresciana celebra quest'anno 490 anni di attività

Lo stabilimento Beretta a Gallatin

Gallatin, Tennessee: nel cuore dell'America che produce. E' qui che ha trovato posto il nuovo stabilimento targato Beretta, e che verrà inaugurato negli States proprio venerdì. Un investimento non da poco: la ditta bresciana ha speso circa 40 milioni di euro.

Ricchi premi e cotillon: per il taglio del nastro sarà presente anche il governatore del Tennesse, Bill Haslam. Cantiere aperto nel 2014, meno di due anni dopo la grande inaugurazione: la fabbrica si estende lungo un'area di 425mila mq, di cui 15mila coperti.

La Beretta ha assunto in loco 160 persone, ma lo stabilimento ne può “assorbire” fino al doppio. Non è la prima volta che la Fabbrica d'Armi Pietro Beretta Spa sbarca negli States: è già attivo uno stabilimento ad Accokeek, nel Maryland.

Lo storico marchio bresciano compie quest'anno 490 anni di attività, fondato addirittura nel 1526 a Gardone Valtrompia. Vanta un fatturato di quasi 700 milioni, e circa 3000 dipendenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento