rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Economia

Banca Generali Private in Franciacorta per parlare di sostenibilità e impresa

Ieri sera il confronto tra finanza e impresa del territorio all’Albereta Relais & Châteaux di Via Vittorio Emanuele 23 a Erbusco

La sostenibilità come strategia per la crescita delle piccole e medie imprese bresciane e per rafforzare il sistema produttivo italiano. Si è parlato di questo ieri sera a Erbusco nella straordinaria cornice dell’Albereta Relais & Chateaux in occasione del convegno organizzato dai wealth advisor di Banca Generali Private a Brescia. Presenti con il pubblico, i rappresentanti di alcuni dei massimi rappresentanti del mondo finanziario e dell’imprenditoria locale, tra cui: Matteo Serio, Partner della casa di investimento AcomeA; Sergio Muratori. CEO&CO Founder di Doxee; Vinicio Faustini, Shareholder, Legal & General Affairs Manager di ISEO; Giovanni Dal Lago, CEO di Officina Stellare; Dario Fabbri, analista geopolitico, e Leandro Bovo, responsabile dei wealth advisor di Banca Generali Private in Lombardia e nel Nordest. Obiettivo della serata è stato quello di fare il punto sulle opportunità che le aziende del nostro territorio possono cogliere in questa fase storica.

Una fase sicuramente complicata per via dell’inflazione, della volatilità e della guerra in Ucraina, ma anche ricca di occasioni. Per la prima volta nella storia, infatti, l’Italia sarà beneficiaria di una ingente quantità di contributi europei – parte di essi a fondo perduto – che il Recovery Plan della Ue ha messo sul tavolo per favorire la ripresa economica post Covid. Ed ecco allora che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) varato dal Governo Draghi rappresenta una occasione da cogliere per le imprese che vogliono continuare a crescere, anche attraverso le sfide dell’internazionalizzazione. Oggi infatti esistono già operatori finanziari che possono accompagnare imprenditori e PMI a cogliere l’opportunità di una transizione fondamentale per le aziende e il Paese. Il tutto a una condizione: far leva sulla sostenibilità come chiave di volta del proprio business.

Al termine dell’incontro, il responsabile dei wealth advisor di Banca Generali Private, Leandro Bovo, ha dichiarato “Quello bresciano e della franciacorta è un territorio caratterizzato dalla forte presenza di pmi d’eccellenza che però per la quasi totalità sono a conduzione familiare. Molto spesso è difficile distinguere dove inizia il patrimonio familiare dell’imprenditore e dove quello dell’impresa. Per questo è quanto mai fondamentale organizzare il proprio business guardando con forte attenzione ad almeno tre elementi che risultano cruciali: una corretta governance aziendale, piani di sviluppo ben delineati da seguire nel tempo e le persone a cui affidarsi. Le aziende che tengono in considerazione questa impostazione hanno oggi la possibilità di guardare al futuro con una maggiore capacità di governare l’incertezza che probabilmente continueremo a vivere ancora per un po’ di tempo. Il Pnrr inoltre rappresenta un forte acceleratore che occorre cogliere al volo per vincere le sfide di crescita in un mercato sempre più connesso e competitivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Generali Private in Franciacorta per parlare di sostenibilità e impresa

BresciaToday è in caricamento