Economia

Brescia: Banca Etica cambia casa, ora in Via Vittorio Veneto

Banca Etica a Brescia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

La filiale di Banca Etica a Brescia cambia casa: da lunedì 23 novembre 2015 si trasferisce in via Vittorio Veneto 5.  I contatti restano invariati: tel. 030 2400988 - fax 030 2937654 - email ufficio.brescia@bancaetica.com. Banca Etica è la prima e tutt'ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete di filiali, banchieri ambulanti e grazie ai servizi di home e mobile banking. Nata a Padova nel 1999, Banca Etica ha raggiunto risultati incoraggianti: in questi anni ha raccolto il risparmio di organizzazioni e cittadini responsabili e lo ha utilizzato interamente per finanziare progetti di particolare interesse collettivo. Dalla nascita a oggi Banca Etica è cresciuta costantemente e ha erogato crediti per un totale oltre 2 miliardi a sostegno di quasi 25mila iniziative di organizzazioni, famiglie e imprese nei settori della cooperazione sociale, cooperazione internazionale, cultura e qualità della vita, tutela dell'ambiente, diritto alla casa. Nel  2014 Banca Etica ha aperto la sua prima filiale all'estero, a Bilbao in Spagna.

Tutti i finanziamenti erogati da Banca Etica sono pubblicati sul sito web della banca: così i risparmiatori possono verificare che il proprio denaro non viene investito in armi, attività inquinanti o poco rispettose dei diritti umani, ma va invece a finanziare un'economia positiva con particolare attenzione all'ambiente, alla cultura, al biologico, al microcredito, ai servizi sociali e alla cooperazione sociale capace di creare occasioni di impiego anche per i soggetti svantaggiati. 

La filiale di Brescia ha iniziato a operare nel 2003 e da subito ha potuto contare sulla collaborazione dei tanti soci attivi sul territorio che hanno contribuito a promuovere gli strumenti operativi e culturali della finanza etica. Oggi la filiale di Banca Etica a Brescia ha raggiunto numeri importanti: il capitale sociale raccolto supera i 4 milioni di euro; i soci sono quasi 3mila; la raccolta di risparmio ammonta a 65 milioni di euro e i prestiti erogati a favore di persone, famiglie e imprese sociali superano i 33 milioni di euro.  

I locali della nuova filiale sono più grandi, accessibili e accoglienti e permetteranno di offrire a soci e clienti un servizio migliore, grazie a spazi più adeguati allo svolgimento delle attività operative e culturali. Da inizio dicembre sarà inoltre attiva la nuova Area Self 24 Ore. Una postazione automatica (ATM) che, oltre alle normali operazioni di prelievo, consultazione, ricariche, permette anche di effettuare in modo semplice e gratuito il versamento di contanti e assegni 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Siamo molto contenti di questo traguardo importante per una banca come la nostra, nata dal basso, indipendente dai grandi gruppi economico-finanziari e l'unica in Italia completamente orientata alla finanza etica. Un traguardo il cui merito va in primis ai soci e clienti che operano con la Filiale di Brescia, ma anche a tutti i soci e clienti che in Italia e in Spagna scelgono la finanza etica e Banca Etica ogni giorno”, dice Nicola Brugnatelli, direttore della filiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: Banca Etica cambia casa, ora in Via Vittorio Veneto

BresciaToday è in caricamento