Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Aviaria a Brescia, Hong Kong blocca le importazione di pollame

Il divieto riguarderà i prodotti dell'intera Lombardia

Il centro per la sicurezza alimentare di Hong Kong ha annunciato di aver bloccato importazione di pollame, uova e prodotti di polli, dalla Lombardia per paura dell'influenza aviaria.

Lo scrive l'agenzia Nuova Cina, secondo la quale il divieto arriva dopo la notifica della Commissione europea della diffusione di una forma di influenza aviaria nella provincia di Brescia.


L'anno scorso dall'Italia ad Hong Kong sono arrivate 2000 tonnellate di pollame congelato e 120.000 uova. Un divieto simile a quello deciso oggi per il pollame lombardo è ancora attivo, dall'agosto scorso, per i prodotti emiliano-romagnoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aviaria a Brescia, Hong Kong blocca le importazione di pollame

BresciaToday è in caricamento