Conad si compra Auchan: 1200 lavoratori interessati anche nel Bresciano

Sono 28 i supermercati del gruppo Auchan in provincia di Brescia, con 1200 dipendenti: dubbi e timori a margine dell'acquisizione Conad. Se ne parla domenica a Rovato

Continua la battaglia in Europa per concentrare la grande distribuzione commerciale: i grandi marchi si sfidano non solo con nuove e roboanti aperture, ma anche con l'acquisizione dei gruppi in difficoltà. Succede anche in Italia, e interessa anche il Bresciano, nell'ambito della trattativa ormai conclusa (si aspetta solo l'Antitrust) tra Conad e Auchan: il noto brand italiano, con l'aiuto di alcuni gruppi finanziari, sta concludendo l'acquisizione dei supermercati francesi di tutta la penisola. Così facendo diventerebbe la prima catena distributiva del Belpaese, davanti a Coop e Esselunga, con una quota di mercato vicina al 20%. 

A Brescia e provincia i supermercati Auchan sono 28, e occupano più di 1200 lavoratori. I sindacati chiedono garanzie sul numero di occupati e sulla produttività: “I lavoratori devono essere coscienti, la loro resistenza dipende solo da loro stessi e dalla loro forza. Nessun aiuto può arrivare dall'attuale governo, impreparato e all'oscuro di tutto quello che avviene sul terreno fondamentale dell'economia reale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di questo si parlerà domenica mattina (dalle 9.30) al Circolo operaio di Rovato, in Via Caratti 24: “I lavoratori e le organizzazioni sindacali devono prepararsi alla ristrutturazione che si profila, cercando di mettere in campo una efficace difesa, che limiti i danni. Per questo occorre conoscere per comprendere, comprendere per agire”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento