menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'asta di Edolo

Un momento dell'asta di Edolo

È di Vezza d’Oglio la “reginetta” dell’asta di Edolo

Alla due giorni hanno partecipato 14 aziende delle province di Brescia e Bergamo per un catalogo che prevedeva in totale 42 capi di bestiame

Arriva da Vezza d’Oglio la Reginetta dell’Asta 2017 dei Bovini di Razza Bruna organizzata nei giorni scorsi a Edolo dall’Associazione Interprovinciale Allevatori di Brescia e Bergamo in collaborazione con Cobreca: è stata presentata dall’azienda Zampatti Lino e Andrea e si è aggiudicata il titolo in assoluto più conteso della storica manifestazione camuna. Sua riserva la manza presentata dall’allevamento di Ennio Bonomi a Pertica Bassa.

Alla due giorni hanno partecipato 14 aziende delle province di Brescia e Bergamo per un catalogo che prevedeva in totale 42 soggetti valutati in modo molto positivo dall’esperto di razza dell’Anarb (Associazione nazionale allevatori razza bruna). Gran parte dei soggetti presentati nelle varie categorie sono stati venduti con prezzi di aggiudicazione di assoluto rispetto, coronando così la buona riuscita dell’evento.

Non è mancato come da tradizione il consueto appuntamento con la “Serata dell’Allevatore”, nel corso della quale il delegato dell’Aipa Brescia-Bergamo Germano Pè, insieme al sindaco di Edolo Luca Masneri ha consegnato il premio “fedeltà alla montagna” ad Alessandro Zanolini di Pertica Alta per il tenace impegno che ha sempre dimostrato nella sua attività.

L’asta di Edolo è un evento ormai storico che ha fra le sue funzioni anche quello di tenere alta l’attenzione sulla zootecnia di montagna – ha detto Germano Pè -. Sotto questo profilo è significativo rimarcare l’importanza della sinergia venutasi a creare tra sistema allevatori, comune di Edolo e Cobreca per consentire la realizzazione ed il mantenimento di una manifestazione unica nel suo genere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento